“Il mistero del fumo irritante”: articolo di giornale sull’Interrogazione presentata in Provincia

29 02 2008

Abbiamo già parlato dell’Interrogazione (a risposta scritta) presentata dai Consiglieri di «Sinistra Arcobaleno», e nel post di qualche giorno fa ne abbiamo anche riportato il testo integrale.

Ieri, 28/02/2008, sul quotidiano «La Nazione», a pagina XI della Cronaca di Firenze, c’era un (breve) articolo che riprende la notizia. Ecco cosa dice:

SINISTRA ARCOBALENO SU VIA DEL PESCIOLINO
«Intervenire contro i fumi»

«Emergenza fumi in via del Pesciolino: da dove provengono gli ’effluvi’ poco raccomandabili che preoccupano i residenti? E quali rischi ci sono per i cittadini? Luca Ragazzo (Verdi), Gloria Campi (Sinistra Democratica), Sandro Targetti (Rifondazione comunista) e Massimo Marconcini (Comunisti italiani) parlano di «emergenza» e chiedono l’intervento «immediato» della Provincia. Ciò dopo l’incontro dei consiglieri della sinistra-Arcobaleno con rappresentanti del comitato di via del Pesciolino. Nell’occasione i consiglieri — si legge in una nota — «hanno acquisito informazioni e atti sull’attività della ditta Conglobit che opera vicino al Poderaccio: lavora materiali bituminosi per produrre asfalto e smaltisce rifiuti speciali come gli inerti provenienti da scarti di lavorazione stradale. «Ditte che lavorano con materiali pericolosi ed emettono inquinanti sull’area circostante dove — continua la nota — risiedono centinaia di abitanti e ci sono due asili nido, dovrebbero essere ben controllate. Niente dovrebbe essere lasciato alla sola iniziativa del privato». I consiglieri si chiedono come mai la Provincia abbia emesso nel 2007 una diffida «ritirata per motivi non chiari».

Annunci

Azioni

Information

2 responses

18 03 2008
giacomo

MA SIETE PRORPIO SICURI CHE IL FUMO, DI CUI TANTO VI LAMENTATE, NON PROVENGA DALLA CIMA DELLE CANNE CHE VI FATE ?

18 03 2008
Fredducci (M,7)

Risposta per @giacomo

I commenti, su questo Blog, sono sempre consentiti. Qui, nel Blog, non si fa censura. Le idee e le opinioni di tutti, in quanto tali, meritano rispetto. Anche la sua.

In fondo, anche da un semplice post o da un breve commento, come nel suo caso, si può capire molto di chi lo scrive.

Se ha argomenti da portare all’attenzione di tutti, interessanti ed accurati, diversi da quelli espressi nell’articolo, lo faccia. Daremo ampia e diffusa pubblicità anche a lei ed ai suoi pensieri. E’ la nostra policy e saremo coerenti, noi del Blog, con quello che pensiamo e facciamo.

Ma, oggettivamente, un commento come quello riportato sopra da lei, non merita repliche: si commenta da solo.

Saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: